SONO IN CORSO VERIFICHE...

 

Tecnici incaricati da Soraris S.p.A. visiteranno a campione le utenze che hanno dichiarato di effettuare il compostaggio domestico: verificheranno che la pratica venga effettuata senza difficoltà e consegneranno un utile opuscolo sul compostaggio!

ATTENZIONE! Nel rispetto dell’equità nei confronti di tutti, alle utenze che hanno aderito al compostaggio domestico, ma non lo praticano, viene revocata la riduzione in fattura.


Attachments:
FileDimensione FileData Caricamento
Download this file (Soraris_locandina_controlli_compost_03.jpg)Soraris_locandina_controlli_compost_03.jpg459 kB18-11-2022 08:39

Si informa la gentile utenza che lo Sportello per la gestione delle pratiche relative al versamento dell’IMU è stato affidato alla ditta APKAPPA SRL con le seguenti modalità:

SPORTELLO TELEFONICO: 0522/1607130 dal lunedì al venerdì dalle 8,30 alle 13,00 e dalle 14,30 alle 16,30

E-MAIL: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

N.B.: nella mail indicare nell’oggetto “Comune di Castegnero” ed un recapito telefonico, sarete ricontattati appena possibile dalla sede di Reggio Emilia o Milano.

 

Si informa la gentile utenza che dal 12 aprile 2021 lo Sportello per la gestione delle pratiche relative alla Tariffa Rifiuti viene gestito direttamente da personale Soraris ed è ubicato presso il Municipio di Castegnero nel seguente giorno:

GIOVEDI’ dalle ore 10.30 alle ore 12.30 (solo su appuntamento da fissare scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o contattando il numero 0444-750272)

 

Per le seguenti pratiche:
- Apertura e chiusure utenze;
- Consegna e /o sostituzione chiavi o ecocard per apertura bidoncini umido/pannolini e/o accesso all’ecocentro.

 

Per richieste di informazioni relative all’utenza o alle fatture si chiede di dare priorità ai seguenti canali:
E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. ;
Telefono: Tel 0444 750272 dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13.00.

Il bonus sociale si compone dei bonus acqua, luce e gas e prevede uno sconto sulle bollette delle rispettive utenze. Questi tre bonus, dal 1° gennaio 2021, saranno erogati in maniera automatica.

 

Dall'1 gennaio 2021 per ottenere il bonus sociale energia elettrica, gas e idrico il cittadino o il nucleo familiare interessato deve presentare ad un Caf la Dichiarazione sostitutiva unica (Dsu) per ottenere l'attestazione Isee utile per le differenti prestazioni sociali agevolate.

 

Requisiti:

  • per famiglie con ISEE non superiore a 8.265 euro
  • per famiglie numerose (con almeno 4 figli a carico) con ISEE non superiore a 20.000 euro

 I bonus sociali energia elettrica, gas ed idrico sono delle agevolazioni che le famiglie in condizioni di disagio economico possono richiedere per ottenere uno sconto sulle bollette.

Condizione necessaria per richiedere i bonus è che uno dei componenti del nucleo familiare Isee sia intestatario di un contratto di fornitura elettrica e/o gas e/o idrica con tariffa per usi domestici e attivo, oppure usufruire di una fornitura condominiale gas e/o idrica attiva.


Ai cittadini e nuclei familiari aventi diritto verranno erogati, quindi, automaticamente (ossia senza necessità di presentare domanda):

  • il bonus elettrico per disagio economico
  • il bonus gas
  • il bonus idrico

 

Aggiornamenti e approfondimenti


Attachments:
FileDimensione FileData Caricamento
Download this file (doc08506420210313112546.pdf)ORDINANZA N. 6 DEL 13.03.2021853 kB13-03-2021 11:06
torna all'inizio del contenuto